Il Clan Mamacè

ClanMamacè 2013

Attivo dal 1997, il Clan Mamacè è un gruppo di musica d’autore in stile folk/rock
che ha ottenuto riconoscimenti a livello nazionale vincendo il concorso “Liberi Gruppi” nel 2004
e partecipando come finalista al “Premio Nazionale Fabrizio De Andrè” nel 2005.

Le sonorità folk caratteristiche del gruppo
(chitarre acustice e classiche, contrabbasso, oboe, violino, fisarmonica, sax, tromba e flauto)
vanno incontro ai gusti del pubblico di tutte le età.

Ad oggi il Clan Mamacè ha raccolto le proprie canzoni producendo 3 CD:

Accordi e disaccordi (2003)

Senza ricompensa alcuna (2006)

Come cambiano le cose con la neve (2014)

copertine

 Il Clan Mamacè
propone tre tipi di spettacolo:

A teatro

Piccoli teatri di paese o grandi teatri cittadini
sono il palcoscenico ideale del Clan Mamacè,
che ama sempre in queste occasioni completare il concerto
con piccoli interventi teatrali che coinvolgono e divertono il pubblico.

mamace trecate jpg-001

Sai ben che siamo donne

Storie di passioni al femminile

(Spettacolo teatrale – musicale)

Sai ben che siam donne

La nuova avventura del Clan Mamacè, con Elia Rossi, Paola Borriello, Fiorella Lazzarini e Stella Zaltieri Pirola.

Sai ben che siamo donne. Storie di passioni al femminile è uno spettacolo corale. Al centro della scena ci sono le donne: con le loro storie, i loro sogni e le loro battaglie. A volte sono donne dei giorni nostri, altre del secolo scorso. A volte sono nel mezzo di una guerra, altre in un supermercato, altre ancora su un’altalena o davanti a una stazione a preparare pacchi da mandare nella propria terra. Raccontare queste storie è un atto d’amore verso il loro mondo, un atto d’amore che significa desiderio di comprensione e di sensibilizzazione, in un momento in cui la violenza e i soprusi sulle donne sono ancora un problema aperto.

Le storie di Sai ben che siamo donne vengono raccontate in uno spettacolo che gioca su più livelli, dall’ironia alla drammaticità. Ma, soprattutto, combinando narrazioni teatrali e canzoni. Sul palco, accanto al gruppo musicale Clan Mamacé e ai loro pezzi, si muovono tre attrici, che spaziano dal reading, al racconto, passando dallo sketch. Uno spettacolo che, pur ponendosi il principale obiettivo di divertire, non dimentica quello dell’impegno e della sensibilizzazione.

Su palco

Concerto classico dove il Clan Mamacè
da ampio spazio alla musica esibendo la sua carica più rock.

In Strada

I Festival di strada sono da sempre per il Clan Mamacè
il luogo preferito per proporre la propria musica
incontrando da vicino le persone ed annullando così
la distanza con gli ascoltatori di passaggio “catturati”.

fotohome