Giorno Sette. E’ la volta del contrabbasso.

17 Giugno 2012. Ore 21.30.

Credeteci sulla parola.

Non è mai una bella idea andare in sala di registrazione dopo una giornata di lavoro; figuriamoci dopo un’intera giornata in piscina.

Certo, nelle foto si viene meglio, leggermente coloriti, visivamente più in salute, ma che fiacchezza, che sonno!!!!!!!

Nonostante tutto, dopo aver inizialmente rifatto il suono del contrabbasso, ritoccando la microfonatura, poichè si è liberato un microfono precedentemente usato per la batteria, dopo aver definitivamente rimosso il colonnato del Bernini in polistirolo, precedentemente e inutilmente posizionato per evitare rientri, ripartiamo dal primo pezzo a rifare le parti di basse.

Il suono soddisfa.

Qualche difficoltà ad andare perfettamente a tempo, maledetto click, ma tre pezzi portati a casa.

Ore 24.00 tutti a nanna.

In fondo domani si lavora.

Una domanda rimane per ora irrisolta.

Come verranno le prossime foto, visto che l’abbronzatura comincerà presto a spellarsi?

(Non che queste siano venute benissimo 🙂 ).

 


Lascia un commento